Un’opera quasi tutta di fantasia. Varie congregazioni di frati e di suore le attribuirono il titolo di "apostola degli apostoli", come viene celebrata nella liturgia bizantina, e paragonarono la missione di Maddalena, di annunciare la risurrezione, al loro ufficio apostolico. la forma è quella dell'imperativo presente medio, negativo. Siamo di fronte a un nuovo Sessantotto per l'ambiente? [3], L'appellativo "Maddalena" potrebbe avere invece una suggestiva valenza simbolica derivata dal termine ebraico/aramaico migdal / magdal=Torre, usato per sottolineare l'importanza di questa donna all'interno della comunità dei discepoli di Gesù. Maria Maddalena è citata espressamente nel Vangelo secondo Marco e in quello secondo Matteo; il Vangelo secondo Luca la cita indirettamente, quello secondo Giovanni non parla di donne presenti alla deposizione. più di una volta il Nuovo Testamento mostra imbarazzo e reticenza nei confronti delle persone che hanno stretti legami con Gesù (es. Messa secondo la forma straordinaria del Rito Romano, abbazia di Santa Maria Maddalena in Armillis, Maria Maddalena nella tradizione ortodossa e nella poesia greca. Qui il "Signore risorto" le apparve, ma in un primo momento non lo riconobbe. Secondo gli gnostici inoltre Gesù e Maria Maddalena erano le incarnazioni umane degli eoni Cristo e Sophia. Quando giunse il tempo del Calvario, Maria Maddalena era insieme a Maria Santissima e a san Giovanni, sotto la Croce (Gv. Parla apertamente tu il cui cuore è rivolto al regno dei cieli più di tutti i tuoi fratelli» (capitolo 17). Come santa cattolica, le reliquie di Maria Maddalena furono venerate a Saint-Maximin-la-Sainte-Baume, Provenza, attraendo una tale folla di pellegrini che venne eretta una grande basilica verso la metà del XIII secolo, una delle più famose chiese Gotiche del sud della Francia. Tiberio rise, e disse che la resurrezione di Gesù Cristo dalla morte era probabile quanto l'uovo nella sua mano diventasse rosso mentre lo teneva. Secondo una tradizione priva di fondamento, Maria Maddalena sarebbe stata la compagna di Gesù apocrifo di Tommaso in cui si dice che Gesù baciava Maddalena sulla bocca. Già san Girolamo adottò questa interpretazione quando, in una sua lettera, scrisse di Maria Maddalena come di colei che "per il suo zelo e per l’ardore della sua fede ricevette il nome di “turrita” ed ebbe il privilegio di vedere Cristo risorto prima degli apostoli".[4]. Maria, invece, ha equivocato l'incontro con Gesù risorto. il senso, dunque, è: "Non continuare a toccarmi. Per volere di papa Francesco il 22 luglio, per la prima volta, si celebra la festa di santa Maria Maddalena, che sino a oggi era memoria obbligatoria. È stato Giovanni Paolo II a darle il titolo di “prima degli apostoli”, che poi papa Francesco ha ripreso elevando a festa liturgica a lei dedicata la memoria del 22 luglio». In quel giorno si commemoravano le donne che il giorno dopo la crocifissione e la morte di Gesù si recarono al sepolcro con gli unguenti per imbalsamarlo. Gesù, dunque, non vuole porre una separazione tra Sé e Maria. Secondo Margaret Starbird, Maria Maddalena era la moglie di Gesù e la madre del suo bambino. il senso, dunque, è: "Non continuare a toccarmi. Possiamo immaginare che, essendo seguace di Gesù, era una donna con qualche difficoltà, perché vedova o malata. Cod. Le narrazioni evangeliche ne delineano la figura attraverso alcuni versetti, che la dipingono come una delle più importanti e devote discepole di Gesù. Maria di Magdala fu una fedele seguace di Gesù, stava sotto la Croce Fu la prima, il mattino di Pasqua, a cui il Signore apparve chiamandola per nome. [Nota 3]«Il capitolo 20 di Giovanni, al versetto 17, raggiunge uno dei punti di più difficile comprensione. In un piccolo paese dell’Occitania, Rennes-le-Château, si narra che il parroco Bérenger Saunière durante i lavori di ristrutturazione della parrocchia, eseguiti tra il 1887 e il 1897, avesse trovato un misterioso tesoro, tra cui delle pergamene che accertavano la storia della discendenza dal figlio di Gesù dei Merovingi. Gesù arriva a lodarla varie volte e lei arriva persino a intercedere presso di lui quando i discepoli non capiscono qualche passaggio (capitolo 94). Il dibattito fece scalpore all'epoca e si diffuse anche in Italia, presso umanisti delle varie corti come ad esempio a Mantova presso i Gonzaga grazie al precettore della marchesa Isabella d'Este, Mario Equicola[10]. La frase sarebbe comunque una ricostruzione perché nel manoscritto ci sarebbero in realtà degli spazi vuoti, evidenziati di seguito con delle parentesi: La compagna del ( ) Maria Maddalena ( ) più di ( ) discepoli ( ) baciarla ( ) sulla ( ). Come altri vangeli gnostici dunque, esso contiene una supposta "rivelazione segreta" di Gesù risorto ai discepoli riuniti in assemblea (incluse quattro donne: Maria Maddalena, Salome, la Madonna e Marta). «Il capitolo 20 di Giovanni, al versetto 17, raggiunge uno dei punti di più difficile comprensione. «L’unica speranza è ritrovare degli antichi documenti. L’equivoco sulla sua condizione di prostituta nasce nel VI secolo da papa Gregorio Magno, il quale in un’omelia disse che, secondo lui, la donna che lava i piedi a Gesù e glieli asciuga con i capelli e la peccatrice sono la stessa persona. La storia di Maria Maddalena ci racconta una vita da viandante: prima - secondo alcuni - immersa in studi sacri presso gli esseni o al sacerdozio di Iside, poi al seguito di Gesù di villaggio in villaggio, poi nella predica in Palestina, quindi esule in Francia e ancora in viaggio a predicare. Il Risorto non è infastidito dal comportamento di Maria. Il primo centro della venerazione della Maddalena fu Efeso, dove secondo una tradizione si sarebbe recata insieme a Maria madre di Gesù e all'apostolo Giovanni e dove si diceva fosse pure la sua tomba, nell'ingresso della grotta dei Sette Dormienti; si sposta poi a Costantinopoli, dove all'epoca di Leone il Filosofo (nell'886) sarebbe stato trasferito il corpo, e si diffonde poi nella Chiesa Occidentale soprattutto dall'XI secolo. L', se anche il senso teologico dei due episodi è diverso in Giovanni rispetto a Luca e in parte anche a Marco e Matteo, si deve ricordare che l'autore del quarto Vangelo mostra non di rado la tendenza a subordinare il racconto degli eventi a esigenze teologiche. Indica, invece, che quell'azione deve essere fermata. Vuole introdurla, semplicemente, dentro la piena relazione con lui. di Beppe Zezza • 1 Ottobre 2018. E come? Il più noto degli studiosi è Ramon Jusino, il quale presenta questo punto di vista nel libro Maria Maddalena, autrice del Quarto Vangelo? L'incontro tra la Maddalena e Gesù costituisce l'unico caso in cui Gesù riferisce a se stesso il toccare. Un'antica tradizione narra che sia morta in Francia, anche se la sua storia ha inizio a Magdala, dove recenti scoperte hanno rivelato inedite verita'. Storia. L'incontro tra la Maddalena e Gesù costituisce l'unico caso in cui Gesù riferisce a se stesso il toccare. Re:La vera storia di Maria Maddalena, un mistero nascosto dalla chiesa « Risposta #179 il: 21 Maggio 2012, 12:34:59 pm » Citazione da: illocillo - 21 Maggio 2012, 10:40:45 am Questo termine, col valore di toccare, nei vangeli sinottici, è sempre riferito a Gesù. la forma è quella dell'imperativo presente medio, negativo. Ecco chi era Maria Maddalena: storia e trama della sua vita, quando si festeggia, approfondimenti in PDF, mappa concettuale e analisi della sua figura per esami e compiti a scuola. Secondo la tradizione, era una delle tre Marie che accompagnarono Gesù anche nel suo ultimo viaggio a Gerusalemme (Matteo 27:55; Marco 15:40-41; Luca 23:55-56), dove furono testimoni della crocifissione. Maria, invece, ha equivocato l'incontro con Gesù risorto. Vuole introdurla, semplicemente, dentro la piena relazione con lui. Antonio Caldara Maddalena ai piedi di Cristo, oratorio (1700). Infatti, egli si era occupato proprio della figura della Maddalena, su incarico della madre di Francesco I, Re di Francia, Luisa di Savoia, che gli aveva commissionato un’agiografia della santa. Ancora, nel fornire il particolare, unico rispetto ai sinottici, della ferita al costato da cui esce sangue e acqua, Giovanni allude alla natura, Maria viene inoltre scambiata per l'adultera salvata da Gesù dalla, Atrani diocesi di Amalfi - Cava Dè Tirreni, Prov. santa. Ipotesi suggestiva, ma senza nessuna documentazione». La contraddizione tra il quarto vangelo (che sostiene che l'amato discepolo era un maschio) e i vangeli gnostici (secondo cui l'"amato discepolo" era una donna, Maria Maddalena) si possono spiegare, secondo Brown, in questo modo: gli autori dei vangeli gnostici furono influenzati dalla figura di Maria Maddalena in quanto annunciatrice della resurrezione di Cristo; ciò portò gli autori gnostici a renderla il discepolo che Gesù amava di più; in altre parole, gli autori gnostici chiamarono Maria Maddalena l'amato discepolo in risposta a quanto avevano letto nel quarto vangelo. https://storia-controstoria.org/personaggi-e-miti/gesu-e-maria-maddalena Si tratta, più esattamente, di un "medio di interesse". Maria Maddalena Equivoci Storie Rappresentazioni Di. Avrebbe voluto trattenerlo, ma Gesù la invitò a non trattenerlo e le disse: Divenne così, nel il Vangelo secondo Giovanni, la prima annunciatrice della resurrezione e si meritò in seguito il titolo di "apostola degli apostoli" e di "evangelista" in qualità di prima annunciatrice della buona notizia.[5]. l'improvvisa menzione della guida di Giacomo, "il fratello del Signore" (Ga, il comprensibile imbarazzo degli evangelisti di fronte agli elementi che indichino l'accoglimento da parte di Gesù delle aspettative di regalità terrena su di lui appuntate dalla popolazione ebrea. Ma in quello stesso vangelo, che secondo gli studiosi non risale a prima della seconda metà del II secolo[23], il bacio è un segno rituale comune anche agli altri personaggi. Pietro, Paolo e Maria Maddalena. Maria non ha capito che il modo della relazione con il Maestro si è modificato. Anche gli ortodossi ritengono che Maria Maddalena, Maria di Betania e la peccatrice anonima del vangelo secondo Luca siano tre donne diverse. Le reliquie furono convalidate da papa Bonifacio VIII nel 1295 e custodite nella basilica di Saint-Maximin-la-Sainte-Baume. nel caso di Maria, Gesù è il festeggiato di una cena in casa di Simone il lebbroso, nel caso della peccatrice Gesù è in casa di uno che si chiama Simone, tuttavia ciò non è di per sé significativo, perché questo nome all'epoca di Gesù era molto diffuso in Palestina; è molto improbabile che per due volte in due luoghi differenti Gesù sia stato unto con una quantità di olio di nardo avente esattamente lo stesso valore (Mc. Tra queste un’intensa scultura lignea di Donatello e la Cappella della Maddalena nella Basilica inferiore di Assisi, affrescata da Giotto e i suoi collaboratori tra il 1307 e il 1308 con le storie della santa. Fu ancora lei, di primo mattino nel primo giorno della settimana, assieme a Salome e a Maria di Cleofa, la madre di Giacomo il Minore (Matteo 28:1 e Marco 16:1-2, oltre che nell'apocrifo Vangelo di Pietro 12), ad andare al sepolcro, portando unguenti per ungere la salma. 1Ts. La donna che per prima incontrò il Risorto. Nel Vangelo apocrifo di Filippo, la Sophia viene identificata come la Maria Maddalena, tanto da aver fatto ipotizzare come, il Giovanni dell'Ultima cena di Leonardo, possa essere Maria Maddalena vista nel concetto gnostico di Sophia[19]. Il teologo Lefèvre scrisse diversi opuscoli relativi al dibattito delle tre Marie, partendo dalla tradizione della Chiesa cristiana orientale, di culto greco e lontana da Roma dai tempi dello Scisma d’Oriente (1054). Egli è colui che tocca, per guarire (cf Mt 8,3; Mc 7,33; Mc 8,22; Lc 22,51). Quella che era solo un’opinione assurge a verità e Maria Maddalena diventa la donna che, dopo aver a lungo peccato, incontra Gesù e diventa il prototipo della discepola. Si tratta della condizione dei risorti in Cristo (cf. [...] Gesù impone di non essere toccato, perché indica un nuovo modo di relazione. Andre Chastel, Una nuova ipotesi interpretativa sull’Ultima cena di Leonardo – Periodico Informa. Si tratta, più esattamente, di un "medio di interesse". Maria Maddalena, la fedele discepola di Gesu'. Lazzaro, Maria Salome, Marta di Betania, Maria Jacobé e Maria Maddalena, assieme alla serva Sara la Nera, vagarono in mare su una barca priva di remi. Mary Magdalene: Author of the Fourth Gospel? La Vera Storia Di Maria Maddalena Nel Libro Di Natale. Il Risorto non è infastidito dal comportamento di Maria. Il testo potrebbe essere tradotto con "Non continuare a toccarmi". Il cardinale Luigi d'Aragona[15] ha lasciato un diario redatto dal chierico molfettano Antonio De Beatis con dettagli sui luoghi della Maddalena in Provenza, così come l'alvitano Mario Equicola nel suo Iter in Narbonensem Galliam che riporta il viaggio per un pellegrinaggio di Isabella d'Este, marchesa di Mantova. Mt 28,9). Un'ulteriore attestazione di Maria di Magdala e del suo ruolo tra i primi cristiani è fornito dal Vangelo di Maria, uno scritto gnostico non incluso nel canone ortodosso, perduto e noto solo attraverso due frammenti in greco del III secolo e in una traduzione in lingua copta del V secolo. La Maddalena, così, crede che la condizione sia la stessa, in cui Gesù si trovi, prima della morte. http://www.christianismus.it/modules.php?name=News&file=article&sid=91&page=6, Lista delle donne menzionate nella Bibbia, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Maria_Maddalena&oldid=117293663, Errori del modulo citazione - citazioni con parametri ridondanti, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi, Ampolla d'unguento, teschio, crocifisso, flagello, alcune tradizioni accostano la figura di Maria Maddalena a. l'unzione dei piedi di Maria appare verso la fine della vita pubblica di Gesù, quella della peccatrice non è specificato, anche se l'episodio è collocato nel corso del ministero di Gesù in Galilea; i due episodi hanno un significato diverso: nel. Maria, forse, ha iniziato a farlo, in un atteggiamento di prostrazione, ai piedi di Gesù. Venerata come santa dalla Chiesa cattolica, che celebra la sua festa il 22 luglio, la sua figura viene descritta, sia nel Nuovo Testamento sia nei Vangeli apocrifi, come la cugina di Maria. Gesù, dunque, non vuole porre una separazione tra Sé e Maria. "Sainte Baume" in antico provenzale significa "santa grotta": a Plan-d'Aups-Sainte-Baume, sotto la cima più alta del massiccio montagnoso, c'è una grotta dove la tradizione vuole che sia morta la Santa, oggi sede di una chiesa, che accoglie una fonte di acqua, e un convento domenicano. «Ma essi rimasero tristi e piangevano forte. L'identificazione di Maria Maddalena con Maria di Betania o con la peccatrice è stata infine esplicitamente ridiscussa dalla Chiesa cattolica nel 1969 (dopo il Concilio Vaticano II). Durante questi undici anni, indicato nel primo capitolo dell'opera, Gesù avrebbe portato i suoi discepoli solo fino a un certo livello di conoscenza, per poi portarli, in seguito, a gradi di conoscenza superiori, descrivendo che la trasmissione di una conoscenza (gnosi) superiore richiese a Gesù l'ascesa al cielo con la relativa trasfigurazione, così come viene descritta nei capitoli successivi. Come si giustifica che in alcuni casi la figura della Maddalena viene confusa con quella di Maria di Betania? Oggi, 22 luglio, è la Festa liturgica di santa Maria Maddalena, per espressa e tenace volontà di Papa Francesco è stata elevata al rango di Festa. Là non è mai stato dispensato, dobbiamo dispensarlo (proprio) noi?», «S'alzò allora Maria, li salutò tutti, e disse loro: "Non piangete, fratelli, non siate malinconici e neppure indecisi. Saggio interpretativo sulla figura di Maria Maddalena Cordero Giuliana, 2007, Ibiskos Editrice Risolo: Il vangelo di Maria Maddalena McGowan Kathleen, 2009, Piemme: Il sacro abbraccio. E quanto? i due racconti della natività in Matteo e Luca, le differenze nel giorno della crocifissione tra Giovanni e i sinottici e altri ancora). Tuttavia, Maria Maddalena interviene, in contesti sempre molto importanti, sessantasette volte. Lettera 2007 Su S Maddalena S Maria Maddalena De Pazzi. [18] Pensa che Gesù sia tornato tra i vivi. Allora racconta - alla richiesta di Pietro - di aver avuto una visione del Salvatore, e riporta il suo discorso con lui, che mostra influenze gnostiche. Si è posta così la domanda se il soprannome "Maddalena" indichi che la donna proveniva da Magdala - una piccola cittadina sulla sponda occidentale del Lago di Tiberiade, detto anche di Genezaret - o abbia un altro significato. Mt 28,9). Per dovere o per scelta? In fondo gli ultimi reperti, I codici di Nag Hammâdi, sono stati rinvenuti in Egitto nel 1945». Maria, forse, ha iniziato a farlo, in un atteggiamento di prostrazione, ai piedi di Gesù. Gesù, misericordioso, rispose a Maria: - Tu beata, Maria. Maria Maddalena, la fedele discepola di Gesu'. Da qui, imbarcata l'acqua potabile necessaria, i santi personaggi avrebbero proseguito per la Camargue, per approdare a Saintes-Maries-de-la-Mer. Una tradizione riguardante Maria Maddalena dice che dopo la morte di Gesù Cristo, usò la sua posizione per ottenere un invito a un banchetto dato dall'imperatore Tiberio. E' una delle figure femminili piu' importanti della Bibbia condannata, per secoli, al ruolo di prostituta pentita. Venne a La Maddalena da giovanissimo, per fare il servizio militare da marinaio. Non continuare a stringermi a te". Due volte l'anno vi è una processione alla cappella. Maria Maddalena è comunque rappresentata nei Vangeli canonici come un personaggio importante: la sua presenza alla Crocifissione la fa ritenere come una seguace che era stata molto vicina a Cristo e a sua madre Maria. Come santa cattolica, le reliquie di Maria Maddalena furono venerate a Saint-Maximin-la-Sainte-Baume, Provenza, attraendo una tale folla di pellegrini che venne eretta una grande basilica verso la metà del XIII secolo, una delle più famose chiese Gotiche del sud della Francia. Da questo nacque la tradizione di colorare le uova di Pasqua. [...] Il rapporto con l'amato deve entrare, dunque, in una prospettiva nuova. Il verbo esprime l'azione di Maria, compiuta a proprio vantaggio. Chiediamo all’autore del saggio che cosa lo ha spinto a dedicare uno studio a questo personaggio: «È una delle figure più affascinanti del Vangelo e, da credente, trovo che sia una cosa davvero bella il fatto che si possa riconoscere Gesù dalla voce e non dalla vista. Waldemar Januzczak esplora l'impatto di Maria Maddalena sull'arte. C'è, è la stessa, ma, dentro l'evento della risurrezione si rivela diversa. vi sarebbe collegamento, così, con il racconto di Matteo (cf. non è assolutamente assodato che Maria di Betania e Maria Maddalena siano la stessa persona. Forse egli l'ha anteposta a noi?», Karen King ha osservato che «il confronto di Maria con Pietro, uno scenario trovato anche nel vangelo apocrifo di Tommaso, Pistis Sophia, e nel vangelo apocrifo degli Egiziani, riflette alcune delle tensioni nella Cristianità del II secolo. Le donne trovarono il sepolcro vuoto ed ebbero una "visione di angeli" che annunciavano la risurrezione di Gesù (Mt 28:5). Nel discorso alla Curia torna il dramma... Periodici San Paolo S.r.l. Fu Carlo II d'Angiò ad effettuare l'inventio di tale reliquie nel 1279, convalidate da papa Bonifacio VIII nel 1295. La stessa espressione si ritrova nel Nuovo Testamento, nelle epistole di Paolo e di Pietro: «salutatevi gli uni gli altri con un santo bacio» (Rm 16,16, 1P 5:14). [senza fonte]. Joaquin Phoenix e Rooney Mara protagonisti di un film straordinario, dal 15 marzo al cinema. 1Ts. La stessa identificazione è rifiutata dai protestanti. 19,25). Maria Maddalena (in ebraico: מרים המגדלית‎?, in greco: Μαρία ἡ Μαγδαληνή, Maria hē Magdalēnē) detta anche Maria di Magdala, secondo il Nuovo Testamento è stata un'importante seguace di Gesù. Indica il trattenere per sé, che Gesù impedisce. «Quello che a voi è nascosto io ve lo comunicherò.», «Ma Andrea replicò e disse ai fratelli: "Che cosa pensate di quanto lei ha detto? Anche se questi manoscritti furono scoperti e pubblicati tra la metà del XIX secolo e il 1947, ci sono riferimenti in opere anteriori (anche del III secolo) e dei Padri della Chiesa al Vangelo di Maria, le quali rivelano il grado in cui fu disprezzato e osteggiato[senza fonte]. Il 3 giugno 2016 la Congregazione per il Culto Divino ha pubblicato un decreto con il quale, «per espresso desiderio di papa Francesco», la celebrazione di santa Maria Maddalena, che era memoria obbligatoria, viene elevata al grado di festa. Maria Maddalena Film It. Maria Maddalena Storia Di Un Vero Amore E di Salerno, Collegiata di Santa Maria Maddalena, Ann Graham Brock, "Mary Magdalene, The First Apostle : The Struggle for Authority, Harvard University Press 2003 :discusses issues of apostolic authority in the gospels and the. La chiamavano Maddalena. Comunicaci le parole del Salvatore che tu ricordi, quelle che tu conosci, (ma) non noi; (quelle) che noi non abbiamo neppure udito». Joe Biden nuovo presidente degli Stati Uniti d'America. Non continuare a stringermi a te". La vera storia di Maria Maddalena di Flyanto Feedback: 104175 | altri commenti e recensioni di Flyanto: giovedì 22 marzo 2018 E' perfettamente plausibile che in periodo pasquale escano nelle sale cinematografiche pellicole concernenti temi legati alla religione Cristiana ed alle Sacre Scritture ed ora è la volta di "Maria Maddalena". Un’ipotesi portata avanti dallo scrittore Plantard e che ha fatto del paesino la meta di numerosi cultori dell’esoterismo. Indica il trattenere per sé, che Gesù impedisce. Questo termine non significa sposa o amante, bensì compagna ed è comunemente usata per indicare rapporti di amicizia e fratellanza. Eppure intorno alla sua figura sono state costruite tante leggende, e anche, con un termine molto in voga, fake news. [Nota 2]. Sulla Maddalena c’è una significativa bibliografia a partire dalla Vita della Beata Maria Maddalena e sua sorella Santa Marta dell’arcivescovo di Magonza ed erudito Rabano Mauro, che fa coincidere la Maddalena con Maria di Betania. Le uova simboleggiano la nuova vita, e Cristo che risorge dalla morte. Costoro finanziavano personalmente la missione itinerante del Maestro. Ci dobbiamo ricredere tutti e ascoltare lei? Maria Maddalena, in un primo momento corse a raccontare quanto visto a Pietro e agli altri apostoli (Giovanni 20:1-2). in altri casi gli evangelisti sono in disaccordo su tempi e luoghi di eventi (es. Siete d'accordo con la tesi di Elsa Fornero? Mio nonno, Giovanni Rivieccio, era di Ponza e lo chiamavano Giovannuzzu. Un'antica tradizione narra che sia morta in Francia, anche se la sua storia ha inizio a Magdala, dove recenti … Nei frammenti del testo apocrifo ritrovati fra i Codici di Nag Hammadi si legge che «la compagna del Salvatore è Maria Maddalena, Cristo la amava più di tutti gli altri discepoli e soleva spesso darle dei baci». Maria Maddalena è menzionata nel Vangelo secondo Luca (8:2-3), assieme a Susanna e Giovanna, come una delle donne che «assistevano Gesù con i loro beni». Re:La vera storia di Maria Maddalena, un mistero nascosto dalla chiesa « Risposta #13 il: 04 Maggio 2012, 10:23:29 am » Il problema per la Chiesa cattolica di Roma ovvero la corrente più forte vincente che ha in comune con le altre "correnti" solo o quasi la figura di …