Prossimo inverno", Oliveira: "Il Napoli ha un vantaggio contro l'Inter. Fino al 2005 siamo stati spesso insieme in Romagna, a Gatteo Mare e Cesenatico dove veniva spesso ospite di Salvatore Bagni. Salvatore Bagni è tornato a Napoli e lo ha fatto per presentare un libro autobiografico. Si intitola ‘Il Guerriero’, è pubblicato da Absolutely Free e lo ha scritto insieme con lo psichiatra partenopeo Ignazio Senatore. Un mese con i carabinieri in casa, aspettando una telefonata. "Sì, darò trecento milioni a chi troverà la bara di mio figlio - spiega Salvatore Bagni - Della cosa io e mia moglie ne avevamo già parlato con il magistrato che ha seguito il caso sin dall' inizio. PESARO - Tragedia scuote la provincia pesarese: un terribile omicidio-suicidio. La Gazzetta dello Sport ha intervistato il campione azzurro degli anni ’80 Salvatore Bagni in merito al suo libro “Il guerriero” Il guerriero Salvatore Bagni – Ai microfoni del quotidiano l’ex calciatore ha raccontati drammi personali legati al grave lutto per la perdita del figlio alle gioie e soddisfazioni sportive vissute col Napoli di Maradona. Torna a parlare Salvatore Bagni. Diego Armando Maradona ci ha lasciati all'età di 60 anni, un colpo al cuore fortissimo per tutti gli appassionati di calcio. Scudetto? Juventus, Paratici blocca in extremis un festino natalizio di alcuni giocatori. Salvatore Bagni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Si Gonfia La Rete:. In quegli anni stava bene, aveva passione, faceva cose normali, dava considerazione anche a persone ‘comuni’ quando giocavamo le partite di calcetto. All’epoca non era neanche legale, però fui determinatissimo: non avrei voluto altri figli neanche per errore". Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) Per cementare la coesione nel gruppo, insieme a un ritiro invernale a Vietri sul Mare dove fu siglata la pace tra i due big dello spogliatoio, furono le cene infrasettimanali organizzate a casa del capitano. L’amicizia con Bruscolotti e la moglie Mary. In uno speciale dedicato a Napoli-Milan, il Corriere dello Sport intervista L’ex centrocampista del Napoli Salvatore Bagni ha raccontato alla Gazzetta dello Sport un aneddoto su Diego Armando Maradona. A chi dice che non ho fatto nulla per aiutarlo, rispondo che volevo fargli fare un percorso a San Patrignano” Abbiamo filmati di ore e ore con lui ed era davvero felice. Cenavamo, giocavamo a beach soccer. Se non deve vincere l'Inter, meglio il Napoli", Bucchioni: "Il ct Mancini mi ha fatto una confessione sul Napoli di Gattuso", Zaccone: "Tiki Taka, spettacolo indegno. Mia moglie ed io dovemmo ospitarli tutti, casa mia si trasformò in un accampamento. Bagni a tutto tondo in tv: dai sei anni al Napoli all’estremo tentativo di Diego Armando Maradona per riconquistare Claudia Villafañe. Diego Armando Maradona il fuoriclasse, Salvatore Bagni il guerriero. Ho un timore per il 2021. Bagni, il dramma della sua vita: "Persi mio figlio di tre anni e decisi di sterilizzarmi" Salvatore Bagni è stato un grande amico di Diego Armando Maradona, l'ex … Il retroscena di Dagospia, Pisani: "Offese a Maradona, Facci e Sallusti denunciati: indegni di parlare in tv, vigliacchi! Il fuoriclasse argentino si è sempre dimostrato un gran compagno di squadra anche fuori dal campo come hanno raccontato più e più volte i suoi compagni di club del tempo. L'ex n.10 dei partenopei ha compiuto quest'oggi sessanta anni e l'affetto che gli è stato rivolto dai tifosi azzurri e non solo è stato a dir poco sconfinato e decisamente smisurato. Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc. Morto in maniera terribile il figlio del calciatore Bagni - Dopo l' urto ha sentito "qualcosa" finirgli in grembo: era il corpo del suo ultimogenito, Raffaele, 3 anni. Tele A, Si gonfia la rete- Salvatore Bagni: “Diego era allegro anche quando stava male. Bufera sui social, Galli: Covid? Purtroppo convivo col dolore di non poter andare a piangere sulla bara di mio figlio: la salma fu trafugata dal cimitero. E così presi una decisione. Maradona? Ecco il risultato esatto. Se ho mai pensato a un altro figlio dopo la sua morte? Se non deve vincere l'Inter, meglio il Napoli", Bucchioni: "Il ct Mancini mi ha fatto una confessione sul Napoli di Gattuso", Zaccone: "Tiki Taka, spettacolo indegno. Una tragedia che ha sconvolto la pensione dorata di Salvatore Bagni, 36 anni, ex gloria della nazionale italiana, portabandiera del … Fu l'altro eroe dell'87. Sono tantissimi i suoi amici che lo piangono, uno di questi è sicuramente Salvatore Bagni. Queste le sue parole: “Natale ‘90, ero andato via da Napoli da due anni. Nel maggio del 2019, durante la presentazione del suo libro “Il Guerriero”, al Pan i Napoli, raccontò il suo dramma: "Persi mio figlio quando non aveva compiuto nemmeno 3 anni: era il 3 ottobre 1992, in un incidente stradale. Amato, odiato, osannato, abbattuto, dio, demone: Diego è stato tutto per il mondo. Io l’ho convinta a "vivere la vita”. E’ un volume sofferto, nel quale si parla di calcio, ma non solo. Ma fummo felici“. Covid, stadi e normalità? “L’ho vissuto, per anni Maradona è stato a casa mia. L’arrivo a Napoli e l’incontro con Diego Armando Maradona in ritiro, dove diventarono amici… non subito però. Bagni racconta aneddoti e chiarisce rapporti, come quello con le donne di Diego Armando, in particolar modo con Claudia, la moglie del Pibe de oro. Notizie Calcio Napoli - L’ex centrocampista del Napoli Salvatore Bagni racconta alla Gazzetta dello Sport un aneddoto su Diego Armando Maradona: “Natale ‘90, ero andato via da Napoli da due anni. Io penso che Raffaele ci sia, ogni giorno, il problema non è quel corpo che non è più al cimitero perché io ho fede. Che grande giocatore Lozano", Selvaggia Lucarelli shock, ironizza sul mancato miracolo di San Gennaro. Ecco il risultato esatto. ", CTS, Ciciliano: "Inter-Napoli? Io e Letizia affrontammo lo stesso dolore in due modi differenti. Questo lo splendido aneddoto rivelato dall'ex calciatore azzurro Salvatore Bagni su Diego Maradona. Bufera sui social, Galli: Covid? «Così, accompagnato da Gianni Minà che lo conosceva bene, nell'estate del 2005 andai ad incontrare Maradona a Cesenatico dove, ospite di Salvatore Bagni, dirigeva un corso di calcio per bambini. Bruno Giordano (Roma, 13 agosto 1956) è un dirigente sportivo, allenatore di calcio, ex calciatore ed ex giocatore di calcio a 5 italiano, di ruolo attaccante.. È il calciatore con il maggior numero di reti realizzate nelle coppe nazionali con la maglia della Lazio (18). Abbiamo filmati di ore e ore con lui ed era davvero felice. Da mesi nessuno si è più fatto vivo con la mia famiglia. Diego mi chiama e mi dice che avrebbe avuto piacere di trascorrere con me e la mia famiglia le festività. Decapitato. Il racconto della storia della sua vita, la partenza da Correggio in provincia di Reggio Emilia a cercare fortuna altrove. Juventus, Paratici blocca in extremis un festino natalizio di alcuni giocatori. Non ci sarebbe stato nulla e niente che avrebbe potuto sostituirlo, io e mia moglie Letizia ne eravamo convinti. ... Salvatore Bagni. Bagni played for several Italian clubs throughout his career, in particular Inter, where he won a Coppa Italia title, and Napoli, where he won a Scudetto-Coppa Italia double. Ma fummo felici“. E lo fa nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma in onda su Tele A. Prossimo inverno", Oliveira: "Il Napoli ha un vantaggio contro l'Inter. L'altra anima dello scudetto del Napoli, il primo in sessantun anni di storia. ", CTS, Ciciliano: "Inter-Napoli? Il percorso per risollevarmi da quel dramma è stato lungo, complicato e forse mai definitivamente compiuto. Covid, stadi e normalità? Le chiama «ferite nell’anima impossibili da rimarginare» nel libro scritto con lo psichiatra napoletano Ignazio Senatore. Ho un timore per il 2021. Quanti Duca Alfonso Maria di Sant'Agata dei Fornari". Salvatore Bagni (Italian pronunciation: [salvaˈtoːre ˈbaɲɲi]; born 25 September 1956 in Correggio) is a former Italian footballer who mainly played as a central midfielder.He currently works as a sporting director. Salvatore Bagni “Il guerriero”, questo il titolo dell’autobiografia scritta con lo psichiatra napoletano Ignazio Senatore. ), laureato in Filologia Moderna, giornalista. Mia moglie ed io dovemmo ospitarli tutti, casa mia si trasformò in un accampamento. BAGNI MARADONA – Salvatore Bagni ha raccontato alcuni aneddoti sulla vita di Maradona per la prima volta dopo la sua scomparsa. Che grande giocatore Lozano", Selvaggia Lucarelli shock, ironizza sul mancato miracolo di San Gennaro. Io ero alla guida della mia Mercedes, fu decapitato dallo scoppio dell’airbag. La moglie di Diego, Claudia Villafane, alle volte allattava la seconda figlia Giannina (nata il 16 maggio 1989, ndr) nella nostra segreteria. Sgozza la moglie mentre i figli sono a scuola e si getta dalle mura del borgo: morto 44enne. Salvatore Bagni parla chiaro, vuole che si discuta di qualcosa che si sappia davvero e non ha dubbi sul vero spirito del numero 10, generoso e affabile. "Così poco tempo dopo l’incidente mi ricoverai in una clinica a Ravenna, per sottopormi a un intervento di sterilizzazione. Salvatore Bagni, ex centrocampista del Napoli, racconta la sua amicizia col calciatore argentino e l'aiuto che gli voleva offrire L'ex centrocampista del Napoli nel 1992 fu colpito da una immane tragedia, la morte del suo figlioletto di tre anni. Nell’aprile del 2019 Salvatore Bagni tornò a parlare dello scudetto perso dal Napoli nel 1988 e delle voci che volevano la camorra dietro il calo degli azzurri nelle ultime giornate. Nel 2005, infatti, insieme al papà riuscì a rivedere Maradona, ospite in Romagna a casa dell’ex compagno di squadra Salvatore Bagni. Il retroscena di Dagospia, Pisani: "Offese a Maradona, Facci e Sallusti denunciati: indegni di parlare in tv, vigliacchi! Mi lasciarono la foto della bara sul parabrezza dell’auto in un giorno di nebbia, sembrò tutto così assurdo. Vi fu solo silenzio. Si tratta dei due cellulari di Luque - il suo e quello di sua moglie - e dei due smartphone sequestrati martedì alla Cosachov. Quanti Duca Alfonso Maria di Sant'Agata dei Fornari". Diego mi chiama e mi dice che avrebbe avuto piacere di trascorrere con me e la mia famiglia le festività. La moglie … Era il 2005, fu ospite nella vill dell'amico Salvatore Bagni a Gatteo. “L’ho vissuto, per anni Maradona è stato a casa mia. Scudetto? Selfie per l'ex azzurro Juan Camilo Zuniga con sua moglie Maria Angelica che su Instagram ha pubblicato la seguente foto. A casa mia arrivò lui e altri 17 parenti. Sono trascorsi tanti anni, ancora spero che un giorno qualcuno di quei rapitori, perché saranno stati almeno quattro per mettere a segno quella cosa orribile, dica cosa accadde”, raccontò l'ex campione del Napoli.